Ville romane di Almese e Caselette, nuova stagione di visite guidate

VILLE ROMANE

VILLE ROMANE Con la primavera riprendono le aperture delle ville romane di Almese e Caselette. Le visite guidate, che sono condotte da un archeologo e dai volontari dell’associazione ArcA, prendono il via domenica 8 aprile con l’apertura del sito archeologico almesino dalle ore 14:30 alle 17:30 e terminano domenica 28 ottobre. La villa di Caselette è aperta dal 15 aprile (orario 15-18) fino al 14 ottobre.
Le visite propongono un’immersione nell’archeologia per conoscere la storia e le funzioni dei due siti nel contesto della romanità in Val di Susa. Le due ville, entrambe risalenti al I secolo d.C., continuano a suscitare grande interesse, attirando visitatori provenienti da tutto il Piemonte e non solo. Dal 2008 la villa romana è inoltre sede degli stage estivi di educazione ambientale riservati ai ragazzi dal 15 ai 18 anni e meta di visite scolastiche.
Le aperture sono pensate per i nuovi visitatori ma anche per quanti desiderano tornare e approfondire la conoscenza dei due siti. È inoltre in via di definizione un programma di eventi culturali che arricchirà il calendario delle visite ordinarie. Nell’incantevole scenario delle ville romane sono infatti previsti spettacoli, concerti e rappresentazioni teatrali per diffondere la cultura storica dei siti anche
attraverso forme espressive differenti.
Le visite guidate sono organizzate dall’associazione ArcA, in collaborazione con i Comuni di Almese e Caselette, la Soprintendenza ai beni archeologici del Piemonte, la Fondazione Magnetto, Finder SpA e piano di valorizzazione “Valle di Susa. Tesori di Arte e Cultura Alpina”.

Informazioni e prenotazioni: tel 3420601365 – arca.almese@gmail.com – www.arcalmese.it; ufficio cultura Comune di Almese, tel 0119350201/5 – cultura@comune.almese.it; ufficio segreteria Comune di Caselette, tel. 0119688416.