Caratteristiche

Difficoltà Facile (E)
Dislivello 10 m
Distanza
Tempo di percorrenza 1,15 h

Il percorso naturalistico si snoda sui sentieri e sulla pista ciclabile sterrata attorno al Lago Piccolo, adatto a tutti sia a piedi che in mountain bike. Il percorso permette di scoprire scorci naturalistici, ruscelli che alimentano il lago e alcune vecchie borgate. L’inizio del percorso è presso l’antica stazione di pompaggio dell’acqua del lago per uso agricolo, superando Cascina Felisio e nei pressi del torrentello che nasce dalla Benna Bianca. Vi sarà possibile scorgere nelle sue acque alcune rarissime ninfee e scoprire tra le fasce di canneto germani, vedere volare aironi cinerini e folaghe.

Il percorso conduce poi alla Torbiera di Trana, abitata da gamberi di acqua dolce, che si caratterizza per una fitta boscaglia, per la presenza di acqua tiepida e per alcuni ritrovamenti secondo i quali si ipotizza la presenza di un insediamento palafitticolo. Poco distante, nella borgata omonima, sorge la chiesa romanica di San Bartolomeo con pregevoli affreschi (XIV-XV sec.) recentemente restaurati. La spiaggetta vicino al luogo di partenza è l’ideale per una sosta e per un pic-nic, che vi permetteranno di godere dei suoni di una natura antica.