L’8 aprile tutti in cammino nel “Parco della Dora”

PARCO DELLA DORA 2018

PARCO DELLA DORA 2018 I gruppi di escursionismo del CAI UGET e CAI Sezione di Torino, in collaborazione con molteplici associazioni del territorio, organizzano l’escursione “Parco della Dora” finalizzata alla valorizzazione e alla conoscenza dell’ambiente naturale della Dora Riparia e dei territori circostanti. Il ritrovo è alla stazione ferroviaria di Bussoleno alle ore 8:40. Partenza escursione per il centro storico (Ponte sulla Dora Riparia, Locanda della Croce Bianca, Mulino Varesio, Casa Aschieri). Saluto del sindaco in piazza Cavour (sede Municipio) e proseguimento sino al Piazzale della Fiera dove ci sono il bus del CAI e la “navetta”, messa a disposizione dal Comune di Chianocco. Tali mezzi conducono a Chianocco all’inizio del “Sentiero delle Vigne” che viene percorso a piedi per ammirare il campanile della vecchia chiesa di San Pietro, la Casaforte, la Cappella di Sant’Ippolito al Cimitero e il Castello. Nella vicina piazza del Municipio, saluto delle autorità locali. Dopodiché si raggiunge l’ingresso dell’Orrido di Chianocco e si imbocca il “Sentiero degli Orridi” che inizialmente percorre il vallone del Prebec. Viene raggiunta la borgata Molé (Cappella di S. Barnaba, forno, torchio, lapide) e in seguito le borgate di Lorano, Pietrabianca e Falcimagna, passando per la “Comba delle foglie” e la casa di Campo Benello. Discesa dalle successive Case Trucco, transitando per le “Oasi xerotermiche della Valle di Susa – Orridi di Chianocco e Foresto”. Un guardaparco dell’Ente di gestione delle Aree protette delle Alpi Cozie illustra l’importanza del sito, poi è raggiunto l’Orrido di Foresto, con successiva visita all’imbocco del medesimo (lazzaretto) e alla frazione. Da qui partenza del bus del CAI – TAM e della navetta, messa a disposizione dal Comune di Bussoleno, per la stazione. Pranzo al sacco. Dislivello 500 m circa (compresi i saliscendi).

Informazioni: lodovico.marchisio@gmail.comarnaldo.reviglio@tiscali.it.
Per usufruire del bus del CAI: lodovico.marchisio@gmail.commaria-tamietti@alice.it.