I 3 panorami da fotografare e instagrammare quest’estate

Sempre a caccia della foto perfetta da “instagrammare”? Se anche tu, sei sempre con lo smartphone in mano, e ogni scusa è buona per scattare una foto davanti a un paesaggio spettacolare, scopri i 5 panorami top che ho provato e selezionato per te.

  1. Panorama da Truc San Martino
    La sensazione è quella di toccare il cielo con un dito. L’atmosfera che si respira è da brividi soprattutto nelle giornate di sole, quando i raggi si riflettono sulle rocce bianche che improvvisamente sembrano brillare di luce propria. Puoi partire tranquillamente da Foresto. Il percorso a piedi non è troppo impegnativo e quindi è adatto anche alle famiglie. In ogni caso, io mi preparerei un bel pranzo al sacco sostanzioso.
  2. Rocciamelone
    Trovarsi a 3538 m. di altezza. Che panorama! La salita non è una semplice passeggiata, anzi richiede molta abilità e tecnica. Una volta raggiunta la vetta però la vista sulle Alpi Occidentali e sul Monviso è incredibile. La montagna Rocciamelone è il simbolo della Valsusa. Pensa che, nel Medioevo, era ritenuta la vetta più alta d’Italia. La distingui, immediatamente, grazie alla sua forma a piramide appuntita. La fatica nel raggiungerla verrà compensata dal grandioso panorama sulla Valsusa e sulle Alpi Cozie. Dove mangiare? C’è un ottimo rifugio, si chiama “La Riposa”, da cui godere di una piacevole vista.
  3. Pian dell’Orso
    Villarfocchiardo Pian dell'Orso_Foto di Claudio AllaisUn paesaggio da cartolina quello che potrai fotografare da Pian dell’Orso, suggestivo punto panoramico che si affaccia sul cuore del Parco Naturale Orsiera Rocciavrè e sulla Valle di Susa e che si raggiunge mediante un sentiero che parte dal Casotto Fumavecchia. Sul colle, a una quota di 1904 metri, in un grande prato si trova una chiesetta.