Escursioni… ragliate da settembre a novembre

asinello_escursioni ragliate

asinello_escursioni ragliateUna serie di fine settimana in compagnia degli asini per avvicinarsi e conoscere questo splendido animale; Escursioni da 1 o 2 giorni in diversi località della Media e Bassa Valle di Susa con soggiorni nei rifugi del Parco Naturale Orsiera Rocciavré, e ancora passaggi dagli affascinanti complessi della Certosa di Monte Benedetto o della Sacra di San Michele percorrendo tratti della Via Francigena.

Perché abbiamo scelto l’asino come compagno di viaggio?

Durante le gite svolte insieme agli asini, il loro compito principale sembrerebbe quello di portare gli zaini dei partecipanti, ma in realtà essi fanno ben di più: insieme a loro i bambini non saranno mai stanchi, le signore saranno prodighe di complimenti e i camminatori si fermeranno a raccogliere delle castagne per loro!

L’asino offre anche l’occasione per riscoprire oggetti e gesti dimenticati. Caricare il basto è facile soltanto in apparenza: il peso deve essere distribuito con precisione sui due lati con gli oggetti pesanti in basso e quelli voluminosi in alto. Camminando si dovrà sempre tenere conto dell’ingombro del carico soprattutto passando tra gli alberi o rasente ai muri delle vecchie borgate in mezzo al bosco.

Se l’asino rimane fermo e non avanza, poi, non ci sta facendo un dispetto, ma vede un problema davanti a se e sta analizzando la situazione. Se noi vogliamo approcciarci veramente a lui, entrarci in sintonia, capirlo e farci capire dobbiamo imparare a vedere il mondo come lo vede lui, per chiedergli ciò che vogliamo noi.

Una giornata non sarà sufficiente a raggiungere tutti i risultati, ma ci auguriamo che aiuti ad affezionarsi e rimanere affascinati dall’asino. Oggi l’asino lo riscopriamo e lo rivalutiamo per le potenzialità che ancora può esprimere: pensiamo alle terapie assistite in ausilio alle persone con problemi relazionali, alla didattica in fattoria e al trekking in ambito turistico.

Come prepararsi alla gita
L’autunno è una stagione piena di fascino, ma in montagna è facile trovare temperature basse, soprattutto sul far della sera. Si raccomanda un abbigliamento adeguato con scarpe comode e calde, preferibilmente scarponi o pedule. Per dormire in rifugio è necessario dotarsi di lenzuola e federa o meglio di sacco lenzuolo. In alternativa va bene il sacco a pelo.
Durante l’escursione gli asini porteranno gli zaini, ma la loro capacità di carico non è illimitata. Evitiamo di riempire gli zaini con cose inutili, pesanti e voluminose. Raccogliete nello zaino che andrà sul basto il necessario per la notte, i viveri di scorta, le ciabatte, la borsa per la pulizia. Gli oggetti di pronto uso, la giacca, la macchina fotografica e altri oggetti fragili teneteli in uno zainetto da portare a spalle.

PREZZO
Costo a giornata per l’accompagnamento:10 euro adulti, 3 euro ragazzi fino a 14 anni, gratis sotto i 6 anni;
numero minimo di 5 partecipanti per attivare l’escursione;
Prenotazione obbligatoria (entro due giorni prima dell’evento) al numero 3204257106.
Per le escursioni di 1 giorno la durata è dell’intera giornata, il pranzo al sacco.
Per le escursioni di 2 giorni il ritrovo è il mattino, il pranzo del sabato è al sacco, pensione completa in rifugio.

LE PROPOSTE

16 SETTEMBRE – LA COMPAGNIA DELL’AsiNELLO – SALITA AL COLLE BIONE
dalla Borgata Cresto di Sant’Antonino di Susa – durata giornata intera – numero minimo di 7 partecipanti per attivare l’escursione – Costo per l’accompagnamento:10 euro adulti, 3 euro ragazzi fino a 14 anni, gratis sotto i 6 anni – Prenotazione obbligatoria (entro due giorni prima dell’evento) al numero 3204257106;

29 – 30 SETTEMBRE – LA COMPAGNIA DELL’AsiNELLO – CERTOSA, ZOCCOLI E SCARPONI
da Villarfocchiardo – durata 2 giorni con pernottamento presso rif. GEAT Valgravio – numero minimo di 7 partecipanti per attivare l’escursione – Costo per l’accompagnamento:20 euro adulti, 6 euro ragazzi fino a 14 anni, gratis sotto i 6 anni – Prenotazione obbligatoria (entro due giorni prima dell’evento) al numero 3204257106;

7 OTTOBRE – LA COMPAGNIA DELL’AsiNELLO – SALITA ALLA SACRA DI SAN MICHELE
dalla Borgata Cresto di Sant’Antonino di Susa – durata giornata intera – numero minimo di 7 partecipanti per attivare l’escursione – Costo a giornata per l’accompagnamento:10 euro adulti, 3 euro ragazzi fino a 14 anni, gratis sotto i 6 anni – Prenotazione obbligatoria (entro due giorni prima dell’evento) al numero 3204257106;

21 OTTOBRE – LA COMPAGNIA DELL’AsiNELLO – SALITA AL COLLE BIONE
dalla Borgata Cresto di Sant’Antonino di Susa – durata giornata intera – numero minimo di 7 partecipanti per attivare l’escursione – Costo per l’accompagnamento:10 euro adulti, 3 euro ragazzi fino a 14 anni, gratis sotto i 6 anni – Prenotazione obbligatoria (entro due giorni prima dell’evento) al numero 3204257106;

27 OTTOBRE – LA COMPAGNIA DELL’AsiNELLO – VERSO LA VIA SACRA
dalla Borgata Cresto di Sant’Antonino di Susa – durata giornata intera – numero minimo di 7 partecipanti per attivare l’escursione – Costo a giornata per l’accompagnamento:10 euro adulti, 3 euro ragazzi fino a 14 anni, gratis sotto i 6 anni – Prenotazione obbligatoria (entro due giorni prima dell’evento) al numero 3204257106;

4 NOVEMBRE – LA COMPAGNIA DELL’AsiNELLO – SALITA ALLA SACRA DI SAN MICHELE
dalla Borgata Cresto di Sant’Antonino di Susa – durata giornata intera – numero minimo di 7 partecipanti per attivare l’escursione – Costo a giornata per l’accompagnamento:10 euro adulti, 3 euro ragazzi fino a 14 anni, gratis sotto i 6 anni – Prenotazione obbligatoria (entro due giorni prima dell’evento) al numero 3204257106;

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI
Mario Cavallo 3204257106