Caratteristiche

Difficoltà Medio
Dislivello 1135 m
Distanza 33 km
Tempo di percorrenza 4 h

Salendo dalla Bassa Valle di Susa, lungo la Val Cenischia, giungiamo alla diga del Moncenisio. Lasciata l’auto nei parcheggi limitrofi allo sbarramento, iniziamo la nostra escursione che ci porterà a 2650 mt c.a. di quota con la nostra MTB.
La prima parte del percorso è sulla strada nazionale, aperta al traffico, quindi prestate attenzione! Al fondo del lago, iniziata la discesa sul versante francese, inizia sulla sinistra in corrispondenza di una fattoria il percorso sterrato lungo la strada militare che porta alla fortezza Turra. Questa è una deviazione al percorso, che aumenta il dislivello della gita, ma consente di andare a visitare l’installazione militare, dove le gallerie scavate nella roccia si affacciano con le ex bocche da fuoco sulla diga del Moncenisio.
Tornati sulla strada principale si aggira il Signal du Petit Moncenis, risalendo i versanti e la valle che porta al colle Sollier, da dove inizia la discesa verso la diga del Moncenisio, punto di arrivo.
Gita importante dato che la partenza è a 2000 mt; nella previsione di impegno della giornata vanno considerate la quota, le condizioni di alta montagna ed i repentini cambi di temperatura, ma lo spettacolo è tuttavia garantito.
Escursione dedicata agli amanti della montagna e della storia del secondo conflitto bellico mondiale, il dislivello totale contenuto in 1100 mt non va sottovalutato vista la quota di partenza.