Cinema in Verticale: film, teatro e musica in Valle di Susa

The dawn wall

The dawn wall

Filmati, fotografie, incontri e spettacoli su sport e cultura di montagna

Esordio in Valle di Susa giovedì 14 marzo per la XXI edizione di “Cinema in Verticale

Rassegna su cinema, cultura e sport di montagna organizzata dall’associazione Gruppo 33 di Condove.

Essa costituisce l’anteprima del Valsusa Filmfest, festival sul recupero della memoria storica e sulla difesa dell’ambiente, che si svolgerà dal 9 al 28 aprile in diversi comuni valsusini.

Tra le tematiche affrontate, l’alpinismo e altri sport legati alla verticalità, l’esplorazione, la salvaguardia dell’ambiente e delle specie animali, la cultura, la vita e le abitudini di piccole e grandi comunità montane.

In ogni appuntamento sono presenti ospiti – autori e protagonisti delle immagini presentate, alpinisti, guide alpine, scrittori, giornalisti, esperti e appassionati – per dibattere e attualizzare i temi.

Gli appuntamenti in Valle di Susa

  • Giovedì 14 marzo

Nella biblioteca comunale di Chiusa San Michele un incontro su storia e memoria con Luigi Cantore che presenta i suoi documentari “360° dall’affrancamento del comune di Chiusa San Michele dall’Abbazia della Sacra” e “Où Foulaton”.

  • Sabato 16 marzo

Al Teatro Ca Nostra di Chiomonte va in scena “Terra Nova. La grande corsa al Polo Sud”, spettacolo di Luca e Alberto Borgatta. Quest’ultimo racconta la sfida del 1910 tra una squadra di esploratori guidata dal britannico Robert Falcon Scott e una guidata dal norvegese Roald Amundsen per raggiungere il Polo Sud.

  • Sabato 23 marzo

La collaborazione con il Trento Film Festival si concretizza a San Giorio di Susa con la proiezione di “The dawn wall” di Peter Mortimer e Josh Lowell. Il film-documentario racconta, attraverso video, foto e interviste, la vita dello scalatore statunitense Tommy Caldwell e, in particolare, la salita della via Dawn Wall nel Parco Nazionale di Yosemite.

  • Venerdì 29 marzo

Il Centro Polisportivo La Sosta Climb Cafè di Caprie ospita l’appuntamento con Luigi Cantore che, con l’associazione culturale Moon Live, presenta il film “Moncenisio sottosopra” e un emozionante mix di arrampicate.

  • Sabato 30 marzo

Si arriva oggi alla biblioteca comunale di Condove con “Eppur sembra ieri”, serata a cura del Gruppo 33 con fotografie e documentari degli anni ’90 su Condove e le sue borgate.

  • Venerdì 5 aprile

Paolo Olivero racconta con fotografie e video la sua “Salita all’Energy Peak in Tajikistan” – terra meravigliosa costellata di picchi innevati, laghi turchesi e villaggi incredibili –  a Caprie al Centro Polisportivo La Sosta Climb Cafè.

  • Sabato 6 aprile

Nella palestra comunale di Sant’Antonino di Susa, Roberto Guasco è protagonista di “Chaberton una montagna di storia”, serata dedicata alla Montagna del Tuono e al Forte più alto d’Europa con proiezione di un docu-film che riporta interviste rilasciate dai protagonisti.

  • Venerdì 12 aprile

E, infine, si chiude al Centro Sociale di Villar Dora con lo spettacolo teatral-musicale “La mezz’ora canonica”. Pippo Bessone, Luca Occelli e Claudio Dadone presentano le parabole di padre Filip, uno spassoso sacerdote.