Alpi Road Bike Resort, pedalate sulle strade dei campioni del ciclismo!

Alpi_Road_Bike_Resort

Alpi_Road_Bike_ResortScoprire le Alpi Occidentali… in sella, utilizzando al meglio le opportunità offerte dalle giornate in cui molte strade di alta quota sono chiuse al traffico motorizzato. Ora è possibile, perché, grazie all’azione di coordinamento dell’ATL “Turismo Torino e provincia”, dei Comuni e dei Consorzi turistici interessati, è disponibile il pacchetto turistico “Alpi Road Bike Resort Summer 2018”, per pedalare senza rischi e respirando l’aria pura delle montagne torinesi nei mesi di luglio e agosto.

Il progetto Alpi Road Bike Resort, patrocinato dalla Città Metropolitana di Torino, valorizza il patrimonio di strade e salite che dalle valli di Susa, di Lanzo e Chisone conducono ad alcune delle più affascinati scalate del Piemonte, le vette raggiunte dal Giro d’Italia e dal Tour de France. Il tutto accompagnato da incantevoli panorami di alta montagna, parchi, buon cibo e servizi dedicati.

Tutte le indicazioni utili sono riportate all’interno del depliant Alpi Road Bike Resort Summer 2018, disponibile negli uffici dell’ATL “Turismo Torino e provincia” presenti sul territorio.

LE CHIUSURE AL TRAFFICO MOTORIZZATO DELLE STRADE DI ALTA QUOTA IN LUGLIO E AGOSTO

Oulx-Cotolivier (11,8 km – 960 metri di dislivello) il martedì dalle 9 alle 12.30

Novalesa-Moncenisio (lunghezza 6,7 km – dislivello 670 metri) il giovedì dalle 9 alle 12

Rubiana strada Pascaletto-Colle del Lys (5,8 km – dislivello 642) il giovedì dalle 9 alle 12

Colle del Lys-Lunella (sterrato 4,8 km – dislivello 284) il giovedì dalle 9 alle 12

Strada Provinciale 173 del Colle dell’Assietta Sestriere-Col Basset-Pian dell’Alpe di Usseaux (sterrato 32,8km – dislivello 1786) il mercoledì e il sabato dalle 9 alle 17

Sant’Antonio-Colle Colombardo (sterrato 6,2km – dislivello 676) il sabato dalle 9 alle 13.

EVENTI PER METTERSI ALLA PROVA

Agosto è il mese dedicato alla “Sfida al Campione”, con un trittico di cronoscalate. Si inizia sabato 4 agosto con la Usseaux-Colle delle Finestre (10,5km, 880 metri di dislivello, pendenza media dell’8%), in cui il tempo da battere è 33’,27’”, fatto segnare da Fabio Felline. Giovedì 9 agosto sarà la volta della Novalesa-Moncenisio (6,7km, 670 metri di dislivello, pendenza media del 10%), con il crono di riferimento di 21’,13” appartenente a Diego Rosa. La Cesana Torinese-Sestriere di venerdì 17 agosto è lunga 12,5km, con 708 metri di dislivello e pendenza media del 5,5%. Il tempo da battere è il 29’,53” fatto segnare in allenamento da Fabio Aru.

LE GRANDI SALITE

Bardonecchia-Jafferau (7,8 km, dislivello 746 metri)

Susa-Colle del Moncenisio (30,5 km, dislivello 2018)

Oulx-Colle del Monginevro (20 km, dislivello 1034)

Cesana-Sestriere Colle sulla Strada Provinciale 215 (13,4 km, dislivello 744)

Perosa Argentina-Sestriere Colle (37,5 km, dislivello 1870)

Bardonecchia-Colle della Scala (11,7 km, dislivello 645)

Pourrieres di Usseaux-Colle delle Finestre (11,2 km, dislivello 758)

Meana-Colle delle Finestre (18,5 km, dislivello 1684)

 

Le nostre strutture bike experience e i servizi bike experience