Escursioni&Trekking

Trekking Experience Val Susa Turismo

Escursioni&Trekking

La Valle di Susa è una miniera di percorsi e itinerari escursionistici, ricchi di storia e natura per tutti i gusti e livelli di difficoltà. E lo scenario perfetto per tranquille e rilassanti passeggiate, per escursioni alla ricerca di paesaggi e di piccole avventure, ma anche di traversate impegnative e di trekking mozzafiato.

Si comincia alle porte della Valle con Almese, Avigliana e suoi meravigliosi laghi, Caselette, Chiusa di San Michele e Sant’Ambrogio di Torino. Qui si inizia ad assaporare l’atmosfera valsusina, tra i verdi boschi d’estate e il profumo di legna arsa che fuoriesce dai camini. Le mete più ambite, partendo da questa zona, sono senz’altro il monte Musinè, sopra Caselette, e la maestosa Sacra di San Michele sul Monte Pirchiriano.

Proseguendo verso ovest, nei pressi di comuni come Caprie, Condove, Villar Focchiardo e San Didero, si possono intraprendere percorsi escursionistici di vario livello, da quelli per principianti ai più pendenti e faticosi adatti ai più esperti, che portano alla scoperta del Parco Naturale Orsiera-Rocciavrè, situato sul versante sud della Valle.

Poi ancora Bruzolo, Chianocco, San Giorio, Bussoleno e Mompantero, che forniscono un ottimo punto d’appoggio sia agli escursionisti che andranno alla scoperta dell’Orsiera-Rocciavrè, sia a quelli che invece preferiranno salire sul Rocciamelone, l’imponente massiccio che domina la Valle intera.

Salendo di quota, troviamo Susa, Venaus e Novalesa, punti di partenza ideali per escursioni verso il confine con la Francia, come il colle del Moncenisio e le sue fortificazioni, mete icontrastate dell’escursionismo in Valle di Susa.

Non resta che scoprire i percorsi adatti alle proprie capacità ed esigenze, riempire lo zaino con binocolo e borraccia, prendere se volete i bastoni e … in marcia!