Medio

Condove – Frassinere

Condove è collegata a Frassinere da una piacevole salita ciclistica al termine della quale ci si gode un affascinante panorama sulla Valle. La pendenza è costante ed impegnativa ma sempre graduale e priva di strappi duri. Ottima ed affrontabile con un discreto ma non eccessivo allenamento, sia d’estate che d’inverno. Per chi non fosse ancora soddisfatto, una volta arrivati a Frassinere si può proseguire fino a borgata Mollette, che dista meno di 3 km registrando un ulteriore dislivello di circa 200 m.

Caratteristiche

Difficoltà Media
Dislivello 600 m
Distanza 9,5 km
Tempo di percorrenza 45 m

Ciclostrada Avigliana

Ciclostrada Avigliana - Moncenisio

Una lunga ciclostrada, disegnata sfruttando tratti protetti e la viabilità secondaria nell’assoluto rispetto dell’ecosistema del fiume, conduce da Avigliana a Susa e termina al confine italofrancese del Moncenisio. Si parte dunque da Avigliana, prezioso borgo medievale caratterizzato dalla presenza dei due laghi, simbolo di un'area protetta allo sbocco della Val di Susa che impreziosisce il paesaggio. Prima di arrivare a Susa si passa per San Michele e il Castello dei Marconcini a Bruzolo. Giunti a Susa vale la pena tuffarsi nell'atmosfera della capitale della valle. Si prosegue poi per Novalesa, prima di terminare il percorso a Moncenisio, il più alto comune della Val Cenischia in Val di Susa, oltre che il più piccolo comune del Piemonte e uno tra i più piccoli di tutta Italia. Lungo il percorso non si perde mai il contatto con la natura e la storia della Valle, grazie ai numerosi siti d’interesse presenti in ciascun comune e agli svariati esemplari di mammiferi e uccelli che abitano i boschi secolari di queste montagne.

Caratteristiche

Difficoltà Media
Dislivello 1150 m
Distanza 45 km
Tempo di percorrenza 3,15 h

Seguendo-le-tracce-di-Napoleone

Seguendo le tracce di Napoleone in bici da strada

Uno splendido itinerario italofrancese attraverso il valico del Moncenisio, con partenza da Bar Cenisio. Il percorso non è altro che parte della strada costruita da Napoleone, caratterizzata da diversi tornanti molto ampi che permettono di avere una vista a 180° sulla Val di Susa finché non si giunge su territorio francese. Dal confine poi si scende dal versante nord della montagna fino a raggiungere la destinazione, situata proprio a pochi passi dal Lago del Moncenisio, dove potrete rinfrescarvi e fare un piacevole pic-nic sulle rive prima di fare ritorno a casa.

Caratteristiche

Difficoltà Media
Dislivello 590 m
Distanza 10 km
Tempo di percorrenza 3 h